Further, Together

“Partecipiamo a programmi globali per migliorare l'assistenza sanitaria che intendono risolvere enormi problematiche cliniche ed economiche. Se non affrontati correttamente, tali problemi possono indebolire la crescita e lo sviluppo globale e lasciare milioni di persone nel mondo senza le cure adeguate. Nessuno, singolarmente, è in grado di risolvere tali problemi. Ci impegniamo a utilizzare tutte le nostre tecnologie, le risorse e le nostre persone per collaborare con nuovi partner, in modi nuovi, e creare una nuova era. Siamo orgogliosi del valore raggiunto nell'Anno Fiscale 2016 e ci aspettiamo di contribuire sempre di più in futuro attraverso la collaborazione con altri partner per portare le nostre terapie e tecnologie Further, Together.”

Omar Ishrak, Presidente e CEO


Caso clinico: Accesso

Riesci a sentirmi adesso?

Hina, 17 anni, accusava dolore per un'infezione cronica all'orecchio da quando le si perforò il timpano all'età di nove anni. Come succede a molte altre persone che vivono nella comunità di Nuova Delhi, in India, Hina non era mai stata visitata da un dottore per questo disturbo, che non fu né diagnosticato né curato per otto anni.

In tutto il mondo, quasi 360 milioni di persone soffrono di infezioni croniche all'orecchio e invalidanti perdite dell'udito. In India, tale problema è particolarmente diffuso: il 77% della popolazione soffre di diverse forme di problemi all'udito a causa di carenze nell'educazione sanitaria o accesso limitato a cure otorinolaringoiatriche (ORL).

Il nostro programma innovativo Shruti (che significa “sentire” in Hindi) è volto a colmare questa lacuna attraverso la dotazione di kit per lo screening dell'udito agli operatori sociosanitari dei quartieri poveri in India e Bangladesh. Guidato dal team Medtronic di Tecnologie Chirurgiche e in collaborazione con 10 organizzazioni locali ed internazionali, il progetto prevede anche la formazione degli operatori sociosanitari in merito alle nozioni di base sull'anatomia dell'orecchio e sulle condizioni associate alla perdita dell’udito.

Nel 2014, Hina è stata sottoposta con successo a un intervento chirurgico di ricostruzione del timpano, attraverso il programma Shruti, e adesso è controllata regolarmente da uno specialista. Adesso che Hina è completamente guarita, sta studiando per laurearsi e ama ballare al ritmo delle canzoni di Bollywood con le sue amiche.

Prevediamo di espandere il programma in tutto il Sud-Est asiatico e nell'Africa subsahariana. Il nostro obiettivo è ottenere risposte positive da decine di migliaia di pazienti alla domanda cruciale: “riesci a sentirmi adesso?”


Caso clinico: Sicurezza del paziente

La qualità inizia da me

Chiedete a chiunque faccia parte di Medtronic: “Chi è responsabile della qualità dei prodotti?”; sentirete sempre la stessa risposta: “Io”.

Da quando Medtronic e Covidien si sono unite, stiamo incrementando il numero di storie congiunte e comprovate di prestazioni di qualità e affidabilità dei prodotti. L'estrema qualità dei prodotti Covidien ha dimostrato quanto siamo in linea in relazione alle nostre priorità e competenze e in che modo siamo in grado di ottenere il meglio da entrambe le aziende.

Nel 2011 Covidien ha introdotto il programma "Quality Begins with Me". Questo programma promuove lo sviluppo delle capacità a lungo termine nei nostri dipendenti, grazie allo stimolo continuo nel promuovere l'eccellenza e dar prova di leadership individuale per garantire una migliore qualità del prodotto e un’esecuzione impeccabile. Questo rispecchia fortemente il perdurante impegno di Medtronic di valorizzazione della responsabilità individuale per la qualità e della sicurezza del prodotto in tutte le fasi lavorative.

Nell'Anno Fiscale 2015, il team "Quality Begins with Me" ha ricevuto il premio "Star of Excellence Award" di Medtronic, come riconoscimento per prestazioni straordinarie, innovazione e risultati quantificabili.

Realizzata sulla base di un miglioramento continuo, la nostra integrazione con Covidien crea nuove opportunità per valorizzare i sistemi e radicare ulteriormente il concetto di qualità nella nostra cultura. Attraverso Medtronic, stiamo introducendo nuove campagne di formazione e comunicazione in merito al nostro impegno verso la qualità, con informazione mirate e insegnamenti per diverse aree funzionali. La cultura della qualità verrà rafforzata attraverso il riconoscimento di individui che esemplificano la responsabilità personale per la qualità.

“Provate a immaginare cosa potremmo fare per i pazienti se tutti credessimo che la qualità inizia da se stessi,” afferma Joe Sapiente, Vicepresidente del team Global Quality Operations di Minimally Invasive Therapies Group.

A partire dalla fine dell'Anno Fiscale 2016, prevediamo di introdurre a pieno il programma "Quality Begins With Me" in tutte le nostre attività collaborative. Condividendo le risorse e le migliori pratiche, siamo certi che la nuova Medtronic e i nostri stakeholder andranno lontano, insieme.


Caso clinico: Ambiente

Uso di Tecnologia all’Avanguardia per Fornire Energia Alle Nostre Strutture

Le celle a combustibile rappresentano soluzioni energetiche innovative a bassa emissione di carbonio che riducono l'impatto climatico della produzione di energia. Nel novembre del 2014, siamo orgogliosi di aver installato il nostro primo sistema di cella a combustibile con gas naturale nella nostra struttura di Santa Rosa, in California. Fornito da Bloom Energy, il sistema genera energia a bassa emissione di carbonio tramite l'uso di celle a combustibile che convertono il gas naturale in energia elettrica. Ogni anno, il sistema di cella a combustibile consentirà di ridurre di oltre 500 tonnellate le emissioni di carbonio generate dal nostro centro — l'equivalente di eliminare dalla strada 116 automobili — e risparmiare 2,2 milioni di euro. Come ulteriore vantaggio, ridurrà il consumo idrico legato all'energia elettrica di oltre 1,13 milioni di litri.

“Questa installazione rappresenta l'impegno a lungo termine di Medtronic per la conservazione energetica e la buona condotta con l'ambiente,” ha affermato Erik Kunz, Direttore del reparto Salute e Sicurezza Ambientale e delle Strutture di Santa Rosa di Medtronic. “Siamo lieti di essere la prima struttura aziendale ad adottare questa tecnologia entusiasmante e ad apportare il suo valore al nostro triplice approccio.”