Cavi Medtronic

Dallo spazio all'interno del cuore

I materiali degli elettrocateteri di Medtronic sono stati inseriti nella Space Technology Hall of Fame

Quando si mettono insieme esperienze e conoscenze allora sono possibili risultati straordinari. 

Un materiale per l'isolamento, LaRC-SI, è stato originalmente creato dalla NASA per le condizioni ambientali estreme dello spazio, ma sta avendo un impatto notevole in uno degli ambienti più delicati del mondo: il cuore umano. Ad aprile, il LaRC-SI è stato inserito nella Space Technology Hall of Fame durante il 32º Simposio della Space Foundation a Colorado Springs, nel Colorado. 

Cavo distale 4298 Performa

Un dispositivo medico Medtronic

Il materiale di isolamento LaRC-SI viene utilizzato negli elettrocateteri di pacemaker, defibrillatori e dispositivi per terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT) di Medtronic.

Il LaRC-SI è stato sviluppato dal Langley Research Center della NASA e si era inizialmente valutato un suo possibile uso nelle applicazioni spaziali per la sua flessibilità, resistenza agli agenti chimici e capacità di sopportare condizioni estreme.

Gli scienziati di Medtronic si sono ispirati a questo progetto e lo hanno adattato per essere utilizzato con gli elettrocateteri, minuscoli "cavi" che vengono inseriti nel cuore attraverso una vena che trasporta segnali di informazione dal cuore al dispositivo medico impiantato; in questo caso un dispositivo per terapia di resincronizzazione cardiaca. Gli elettrocateteri hanno anche la funzione critica di inviare impulsi elettrici dal dispositivo al cuore.

La guida di un elettrocatetere attraverso il corpo umano è uno degli aspetti più complessi nell'impianto di dispositivi medici, ma sulla base dell'esperienza della NASA, Medtronic è stata in grado di produrre elettrocateteri più sottili e flessibili, che i medici possono posizionare nelle zone più difficili da raggiungere all'interno del cuore.

Questa tecnologia è stata impiegata in oltre 350.000 pazienti in tutto il mondo.

Medtronic è impegnata a collaborare con prestigiosi ricercatori di tutto il mondo per lo sviluppo di innovazioni significative e la nostra collaborazione con la NASA è soltanto un esempio