L'importanza della collaborazione

La nostra collaborazione con i medici è fondamentale per il nostro impegno nella creazione di nuove terapie o nel miglioramento di quelle attuali, che trasformano le vite e ci aiutano a realizzare la nostra missione di alleviare il dolore, ridare la salute e prolungare la vita.

I medici forniscono le conoscenze cliniche e ci aiutano a identificare nuove strade per lo sviluppo della terapia, collaborano con i nostri ricercatori per lo sviluppo della tecnologia e insegnano agli altri medici l'uso sicuro ed efficace delle nostre terapie.

Quando i medici forniscono tali servizi, è giusto che gli venga corrisposto un valore equo di mercato pur preservando l'integrità del rapporto medico-paziente. Il valore equo di mercato è stabilito in base alla specializzazione del medico e al livello di esperienza. Medtronic ha stabilito un valore equo di mercato per tutte le modalità di collaborazione con i medici, che può variare in base all'area geografica, alla specializzazione e al livello di esperienza del medico.

Il primo rivoluzionario prodotto di Medtronic – un pacemaker cardiaco indossabile, a batterie, sviluppato negli anni '50 – fu il risultato di una stretta collaborazione tra il co-fondatore di Medtronic, Earl Bakken, e un chirurgo cardiaco all'avanguardia della University of Minnesota Medical School.

Il settore della tecnologia medica si basa sulla capacità di collaborazione con i medici per tre motivi fondamentali:

Fornire esperienza medica

Lo sviluppo di nuovi prodotti medici richiede esperienza tecnica e medica. Le aziende di dispositivi medici possono fornire i requisiti tecnologici necessari – scienze dei materiali, bioingegneria e produzione – ma l'esperienza medica all'avanguardia proviene dai medici, in collaborazione con i pazienti e i nostri prodotti su base quotidiana.

I medici forniscono comprensione approfondita di aree quali fisiologia, patologia, anatomia ed epidemiologia, oltre a idee importanti per la progettazione e l'uso delle nostre terapie.

Soddisfare le esigenze del paziente

Si prevede che l'incidenza delle malattie croniche e i costi dell'assistenza sanitaria continuino ad aumentare con l'invecchiamento demografico e c'è un'elevata richiesta di innovazioni mediche che sono in grado di trasformare vite. Collaborare con medici che trattano pazienti accelera lo sviluppo di terapie sicure, efficaci da un punto di vista clinico ed economico e che soddisfano le esigenze del paziente.

Garantire la sicurezza del paziente

I dispositivi medici sono complessi. Per usarli in maniera sicura ed efficace è necessaria una profonda conoscenza del loro funzionamento all'interno dell'organismo e del modo in cui controllano e personalizzano le proprie impostazioni in base alle esigenze uniche di ciascun paziente. I medici hanno sempre dimostrato di essere i migliori insegnanti per gli altri colleghi che desiderano apprendere come usare le nostre terapie in maniera sicura ed efficace.