Idrocefalo normoteso

Idrocefalo normoteso La vostra salute

Indicazioni per l’intervento chirurgico

Espandi tutto

Impianto di uno shunt

Impianto di uno shunt

Sebbene un intervento di neurochirurgia comporti sempre dei rischi, gli shunt trovano impiego nel trattamento dell'idrocefalo da oltre 50 anni. In genere, il posizionamento dello shunt richiede al neurochirurgo meno di un’ora di tempo. La maggior parte dei pazienti viene dimessa dall’ospedale dopo anche meno di una settimana dall'intervento.

Test diagnostici

Per determinare se lo shunt sia adatto alle esigenze del paziente, il personale medico-sanitario può avvalersi di molteplici test diagnostici.
Per saperne di più

Test diagnostici


I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.