Incontinenza fecale

Incontinenza fecale La vostra salute

Indicazioni per la terapia

Fattori che il medico deve prendere in considerazione – Neuromodulazione Sacrale

Il medico aiuterà il paziente a stabilire se la neuromodulazione sacrale è la terapia più appropriata. Il trattamento è pensato per ridurre i problemi legati al controllo intestinale nei soggetti che soffrono di incontinenza fecale, inclusi la perdita di gas e feci solide o liquide.

La neuromodulazione sacrale può essere un'opzione terapeutica per coloro che non hanno beneficiato o non sono riusciti a tollerare altri trattamenti.

Valutazione di prova

I potenziali benefici della neuromodulazione sacrale possono essere determinati con una valutazione di prova. Tale procedura utilizza uno stimolatore esterno di prova dotato di un elettrocatetere impiantato mediante una procedura eseguita in sala operatoria.

Durante il periodo della valutazione di prova, dovrai tenere nota dei sintomi intestinali in un apposito diario. Se, durante tale periodo, i sintomi vengono notevolmente ridotti o eliminati, è probabile che trarrai beneficio dall'uso a lungo termine della terapia.

I sintomi scompariranno?

I risultati della neuromodulazione sacrale variano da persona a persona. Questa opzione terapeutica contribuisce ad alleviarne i sintomi.

Espandi tutto

Neuromodulazione sacrale

Neuromodulazione Sacrale per il controllo dell'intestino

Se i problemi di controllo dell'intestino non ti consentono di condurre una vita normale, la neuromodulazione rappresenta un'opzione terapeutica. L'intervento chirurgico comporta un grado di invasività minimo, potrai riprendere le normali attività quotidiane in pochi giorni.

Fattori che il medico deve prendere in considerazione

Alcuni ritengono che i trattamenti alternativi per i problemi di controllo intestinale non siano adatti alle proprie condizioni. Altri non tollerano gli effetti collaterali dei farmaci. Si consiglia di informarsi ulteriormente sulla stimolazione sacrale.
Per saperne di più


L’équipe medico-sanitaria

Il medico curante, il gastroenterologo, il chirurgo colorettale, l’urologo, il ginecologo potranno fornirti tutte le informazioni a proposito dei problemi di controllo dell'intestino.
Per saperne di più


Chirurgia: Che cosa aspettarsi

Informazioni sulla valutazione di prova della neuromodulazione sacrale.
Per saperne di più

L’équipe medico-sanitaria

Chirurgia: Che cosa aspettarsi


I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.