Informazioni sulla chirurgia dei seni paranasali

Infezioni dei seni paranasali La vostra salute

Informazioni sull’intervento chirurgico

Espandi tutto

Informazioni sulla chirurgia dei seni paranasali

Informazioni sulla chirurgia dei seni paranasali

Talvolta la terapia farmacologica risulta inefficace, nel qual caso la chirurgia può aiutare a ripristinare il corretto funzionamento del naso e dei seni paranasali.

La chirurgia sinusale è un'opzione da valutare qualora il trattamento farmacologico non porti a un alleviamento dei sintomi associati all'infezione cronica (sinusite). Lo scopo della chirurgia sinusale è bonificare le cavità dal materiale infetto, liberare i passaggi ostruiti e preservare una quantità adeguata di tessuti sani per garantire un normale funzionamento del naso e dei seni paranasali.

Cos'è il trattamento chirurgico della sinusite?

Attualmente, la chirurgia funzionale endoscopica dei seni paranasali (FESS) rappresenta la procedura chirurgica più frequentemente utilizzata per il trattamento delle infezioni dei seni paranasali croniche. Viene eseguita introducendo attraverso le narici un endoscopio, un tubicino con una luce all'estremità capace di fornire un'immagine ingrandita delle strutture interne. Questa procedura, meno rischiosa e in genere associata a un tempo di recupero più rapido rispetto alla chirurgia tradizionale (che implica l'incisione di aree del viso o della bocca), è un metodo preciso e minimamente invasivo per aprire i seni e trattare le infezioni croniche.

Il trattamento chirurgico delle infezioni dei seni paranasali croniche prevede in genere l'esecuzione di una delle tre procedure di FESS più comuni: etmoidectomia, antrotomia mascellare e settoplastica associata a turbinoplastica con microdebrider. Tuttavia esistono anche molti altri tipi di chirurgia sinusale. Sarà lo specialista otorinolaringoiatra a consigliare quello più indicato per la specifica condizione.
Ulteriori informazioni: Etmoidectomia
Ulteriori informazioni: Antrotomia mascellare
Ulteriori informazioni: Settoplastica associata a turbinoplastica con microdebrider


Benefici e rischi

Tutti i risultati relativi al trattamento e ali esiti sono specifici per ogni singolo paziente e sono parte integrante del consulto con l'operatore sanitario.

Si consiglia di rivolgersi al proprio operatore sanitario di riferimento per un elenco completo dei benefici, delle indicazioni, delle precauzioni, dei risultati clinici e altre importanti informazioni mediche relative al trattamento chirurgico della sinusite.


Domande frequenti (FAQ) –

In caso di domande sul trattamento chirurgico della sinusite e sulle procedure praticabili, si invita a consultare il proprio medico, con il quale si potrà discutere più nel dettaglio la situazione.
Per saperne di più

Etmoidectomia

Antrotomia mascellare

Settoplastica associata a turbinoplastica con microdebrider

Domande frequenti


I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.