Sclerosi multipla

Sclerosi multipla La vostra salute

Informazioni sulla terapia

Espandi tutto

Informazioni sulle pompe al baclofene

Informazioni sulla terapia con baclofene intratecale

La terapia con baclofene intratecale può ridurre la spasticità grave. La pompa programmabile eroga il farmaco dove è più necessario, ovvero nel midollo spinale. Questa opzione terapeutica è regolabile, reversibile (se necessario) e conservativa.

Nel caso della spasticità di origine spinale, l'infusione cronica di baclofene mediante un'apposita pompa deve essere riservata solo ai pazienti che non rispondono alla terapia orale o a quelli che sperimentano effetti collaterali intollerabili alle dosi efficaci.

Di cosa si tratta?

La terapia con baclofene intratecale (terapia ITB) è un trattamento preciso e mirato, in grado di ridurre la spasticità grave dovuta a sclerosi multipla.
Per saperne di più


Benefici e rischi

Tutti i risultati relativi al trattamento e ali esiti sono specifici per ogni singolo paziente e sono parte integrante del consulto con l'operatore sanitario.

Si consiglia di rivolgersi al proprio operatore sanitario di riferimento per un elenco completo dei benefici, delle indicazioni, delle precauzioni, dei risultati clinici e altre importanti informazioni mediche relative alla terapia di ITB.


Domande frequenti

Alcune delle domande e dei dubbi più frequenti su come l'infusione di baclofene (terapia ITB) possa contribuire a ridurre la spasticità grave dovuta a sclerosi multipla.
Per saperne di più

Successivo: Di cosa si tratta?

Di cosa si tratta?

Domande frequenti


I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.