Stenosi spinale

Stenosi spinale La vostra salute

Vivere con la terapia

Spaziatore interspinoso - Vivere con la terapia

L’impianto di uno spaziatore interspinoso è un intervento mini-invasivo. Pertanto, il paziente può tornare a svolgere attività poco faticose e viaggiare non appena si sente in grado di farlo. A seconda della patologia specifica, è possibile riprendere le proprie attività quotidiane in circa due settimane.

Dopo l’intervento

In seguito alla dimissione ospedaliera, si consiglia di sottoporsi a fisioterapia. Se il medico lo riterrà opportuno, potrà prescrivere un esame di follow-up a sei settimane circa dall'intervento. Sebbene il medico imponga un'attività fisica limitata per le settimane successive all'intervento, è possibile svolgere attività poco faticose e viaggiare.

In alcuni casi, è possibile riprendere le proprie attività quotidiane tra le due e le sei settimane successive all'intervento, previa consultazione con il medico curante.

Nel caso si debbano intraprendere altre procedure diagnostiche o altri trattamenti, si raccomanda di informare il personale sanitario coinvolto circa l'intervento di chirurgia vertebrale subito.

Attenzione: Per ristabilirsi completamente dall'intervento è importante seguire attentamente le indicazioni fornite dal medico. In caso di mancata osservanza delle indicazioni post-operatorie, i sintomi e il fastidio potrebbero ripresentarsi. La ripresa di un'attività fisica intensa subito dopo l'intervento potrebbe portare in alcuni casi anche a frattura da stress dei processi spinosi.


Attività quotidiane

In seguito a un intervento di chirurgia vertebrale, il paziente deve concentrarsi sulla propria guarigione. Una volta guarito, potrà tornare a svolgere le sue attività quotidiane e probabilmente non avrà alcuna percezione dell'impianto vertebrale.

Si consiglia di parlare con il proprio medico su come mantenere uno stile di vita sano in seguito a un intervento di chirurgia vertebrale. L’attività fisica e una dieta sana ed equilibrata sono importanti e il medico potrebbe fornire consigli molto utili in questa direzione.


I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.