COLLABORAZIONE CON SISTEMI OSPEDALIERI PER OFFRIRE ASSISTENZA DI QUALITÀ A COSTI SOSTENIBILI

Maastricht University Medical Center, Olanda

Maastricht University Medical Center, The Netherlands

I sistemi di assistenza sanitaria nel mondo devono affrontare l'aumento dei costi, stati di malattia sempre più complessi e ridimensionamento dei rimborsi. Rivisitando l'assistenza sanitaria, abbiamo il potenziale per un migliore allineamento del valore, l'ampliamento dell'accesso all'assistenza e il miglioramento dei risultati clinici.

MUMC+ secondo le cifre

Il Maastricht University Medical Center (MUMC+) è una grossa azienda ospedaliera con sede in Olanda, che ha circa 5.500 dipendenti, 715 letti e oltre 500.000 visite ambulatoriali all'anno. Come molti altri ospedali, il MUMC+ si è trovato di fronte a un aumento del volume di pazienti e della complessità dei casi, ed è sotto continua pressione per il mantenimento di un'assistenza di elevata qualità per un maggior numero di pazienti, senza aumento dei costi. Inoltre, la transizione imposta dai governi da un sistema basato sul budget a un sistema a pagamento ha intensificato la concorrenza e incentivato gli ospedali a lavorare in maniera più efficiente, con un sistema maggiormente incentrato sul paziente.

In questa ottica, i leader del MUMC+ hanno intenzione di:

  • Migliorare la qualità e i risultati dell'assistenza
  • Creare un'organizzazione basata maggiormente sul paziente
  • Aumentare l'impegno dei dipendenti e diventare un'azienda di riferimento
  • Ottimizzare le procedure e promuovere una cultura di miglioramento continuo

Per raggiungere tali obiettivi, hanno cercato partner innovativi e responsabili per sviluppare soluzioni per produrre valore clinico ed economico, senza sacrificare l'eccellenza dell'assistenza sanitaria. Hanno scelto Medtronic Integrated Health SolutionsSM e nel 2014 hanno stabilito una collaborazione di cinque anni.

“A volte serve un occhio esterno acuto e imparziale per visualizzare gli errori ordinari di tutte le grandi organizzazioni”, afferma il Prof. Dott. Michael Jacobs, Presidente e Professore of di Chirurgia, Direttore Esecutivo del Centro Cuore+Vascolare del MUMC+.

IMPLEMENTAZIONE OSPEDALIERA

Medtronic Integrated Health Solutions ha lanciato il programma di formazione Lean Academy, un programma ideato per il miglioramento delle procedure. Apprendimento in aula combinato, tutor e formazione sul posto di lavoro per ancorare i principi di efficienza all'interno dell'ospedale e garantire un cambiamento duraturo e trasformazionale. Questa attività di formazione:

  • Ha coinvolto membri del personale di prima linea e di livello esecutivo
  • Ha costituito una sede centrale per la gestione di oltre 120 progetti Lean Six Sigma
  • Ha costituito più di 40 “consigli per il miglioramento” per raccogliere idee su come ridurre la variabilità delle procedure

Oltre 2.500 dipendenti hanno ricevuto la formazione della Lean Academy e adesso gestiscono i propri progetti personali di creazione del valore, che hanno prodotto:

  • Il 36 percento di aumento della produttività nella clinica ambulatoriale ortopedica
  • Il 50 percento di riduzione del tempo segnalazione-diagnosi nella clinica ambulatoriale urologica
  • Il 90 percento di riduzione del tempo di ricovero e il 20 percento di aumento della produttività nella clinica ambulatoriale dermatologica

Formazione di oltre 2.500 membri del personale ospedaliero

 

Oltre 2.500 membri del personale ospedaliero hanno ricevuto la formazione del Lean Six Sigma.


IMPLEMENTAZIONE DEL CENTRO CARDIOVASCOLARE

Il centro CardioVascolare ha un'importanza strategica per il MUMC+. L'obiettivo dell'ospedale è classificarsi come uno dei 20 centri cardiovascolari “Migliori della classe” in Europa entro il 2020.

“Per diventare un centro di eccellenza, serve qualcosa in più della capacità tecnica del cardiologo” sostiene il Prof. Dott. Jacobs. “È anche necessario ottimizzare l'intera infrastruttura, nel senso che bisogna eliminare qualsiasi tipo di spreco per un'organizzazione ottimale dell'assistenza”.

Medtronic Integrated Health Solutions ha contribuito al raggiungimento di una serie di obiettivi specifici del Centro CardioVascolare, con risultati eccellenti come un risparmio complessivo di 2,4 milioni di euro in un anno.


2,4M di risparmio

 

2,4 milioni di euro di risparmio complessivo del Centro CardioVascolare del MUMC+ in 1 anno.

 


Obiettivo: Aumentare l'eccellenza operativa creando uno “sportello unico” noto come Diagnostic Care Street.

  • Adozione di nuovi flussi di lavoro nella clinica ambulatoriale, nelle sale operatorie e nei laboratori di emodinamica
  • Standardizzazione dei processi di pianificazione
  • Applicazione dei meeting di preparazione del giorno
  • Uso di consigli di miglioramento per superare le strettoie delle procedure

RISULTATI

  • Riduzione del tempo di diagnosi da cinque visite in due mesi a una singola visita di due ore
  • Aumento del 20 percento della capacità attraverso un miglior triage dei pazienti
  • Riduzione del 30 percento della richiesta di ecocardiografie, producendo un risparmio di 148.000 euro

5 visite > 1 visita

 

Tempo di diagnosi ridotto da 5 visite in 2 mesi a una visita singola di 2 ore.


Obiettivo: Ottimizzazione dei percorsi clinici per la terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT), lo scompenso cardiaco e la chirurgia di bypass (CABG).

  • Per ottimizzare i percorsi clinici per scompenso cardiaco e CRT, il MUMC+ ha convocato i migliori clinici dei tre maggiori ospedali europei per realizzare il percorso “ideale”, creato consenso sugli standard di cura e formato un team multidisciplinare per l'identificazione di pazienti, tra le altre cose.
  • Per ottimizzare il percorso CABG, il MUMC+ ha creato una visita unica per tutte le discipline coinvolte per migliorare l'efficienza, la comunicazione e la preparazione del paziente, ha cambiato radicalmente il proprio sistema di pianificazione e migliorato la puntualità per aumentare l'utilizzo della sala operatoria.

RISULTATI

  • Riduzione del 33 percento della durata delle degenze, che ha prodotto: 114.000 euro di risparmio, una riduzione del 50 percento del tempo di intervento e una riduzione del numero di consultazioni e dei costi amministrativi
  • Riduzione del 50 percento delle cancellazioni per l'ottimizzazione del percorso CABG, che ha prodotto: una riduzione del 30 percento della durata delle degenze, con un risparmio di 912.000 euro e un aumento del numero di procedure all'anno, del valore di 784.000 euro

Obiettivo: Miglioramento delle procedure del laboratorio di emodinamica con ottimizzazione delle attività quotidiane e della pianificazione.

  • Mappatura di tutti i flussi di pianificazione
  • Implementazione di una procedura "time-out, sign-out"
  • Promozione della condivisione delle pratiche migliori
  • Introduzione di programmi di sviluppo e formazione del personale

RISULTATI

  • Riduzione del 37 percento delle cancellazioni delle procedure attraverso un miglioramento di pianificazione e programmazione
  • Riduzione del 43 percento della retribuzione dello straordinario
  • Aumento dell'efficienza e dell'impegno del personale e miglioramento della soddisfazione del paziente

Il motto del Maastricht University Medical Center, Better Than Yesterday, è un tributo al modello di miglioramento continuo nel lavoro. Ottimizzazione delle risorse. Maggiore soddisfazione del paziente. Maggiore autorità del personale. Questi sono tutti i risultati della collaborazione tra il MUMC+, il Centro CardioVascolare e Medtronic Integrated Health Solutions per portare l'assistenza sanitaria più lontano, insieme.